Il Poker Fiamme Azzurre di judo del M° Roberto Tamanti

Il M° Tamanti con i figli Simone e Daniele

PARALIMPIADI TOKYO 2020

Il giorno 29 agosto 2021, si sono svolte le Paralimpiadi di Tokyo 2020, dove la nostra Carolina Costa conquista la medaglia di bronzo. Una gioia enorme per la judoka messinese che, nella categoria +70 kg. supera la statunitense Davis nei quarti di finale, perde con la kazaka Baibatina in semifinale, prima della grande reazione nella finale per il 3° posto contro l'ucraina Harnyk. Oro all'azera Karimova che supera la Baibatina nella finalissima. Applausi anche per la napoletana Matilde Lauria, unica atleta sordo-cieca della manifestazione, che deve arrendersi nei quarti di finale alla brasiliana Maldonado, poi vincitrice della medaglia d'oro nella categoria - 70 kg. Alla fine ha chiuso in settima posizione. Soddisfatti anche Silvio Tavoletta, Direttore Tecnico del judo, e il Tecnico Nazionale Roberto Tamanti.


Intervista di Pino Morelli

II Maestro Tamanti si sentirà soddisfatto di questa vittoria che corona un periodo lungo e faticoso partito da molto lontano. Da anni segue i ragazzi ipovedenti e questo ulteriore risultato lo farà sicuramente felice. Il Maestro Tamanti, tecnico di lungo corso al seguito di questa squadra, tira le somme di questa splendida giornata:

E' felice di com'è andata questa giornata Maestro?

Questa è la conclusione di un ciclo, Tokyo 2020 è iniziato già qualche anno fa. La gara è stata un po' anomala ed è successo come alle Olimpiadi dei normodotati, dove sono molti big attesi alle medaglie hanno perso. E' accaduto anche alle nostre atlete, ma poi il bronzo di Carolina ha dato un senso compiuto a tutta la squadra.

Adesso che pensa di fare Maestro?

Adesso su queste ragazze bisogna continuare a lavorare per i prossimi mondiali e per le prossime Paralimpiadi a Parigi.

Com'è andata la gara di Carolina?

Carolina ha superato la statunitense Katie Davise, dopo la semifinale persa per mano della kazaka Zarina Baibatina, si è imposta nella finale per la medaglia di bronzo sull'ucraina Anastasiia Harnyk. Non c'è che dire se non fosse stata per quel passo falso con la Baibatina se la poteva giocare benissimo per l'oro perché oggi è stata concentrata per tutta la durata della gara e l'ho vista decisa in ogni incontro. Devo fare i complimenti a lei e a tutta la squadra: Carolina Costa +70, Matilde Lauria 70, sordo cieca mentre Costa B/2 impoverente.

Pensa sia il caso di ringraziare qualcuno per il risultato acquisito?

Io, come Responsabile Tecnico, devo fare un ringraziamento anche ai Maestri che hanno formato queste ragazze e l'anno portate fanno alla Nazionale Gran lavoro di tutti. Come devo ringraziare lo staff tecnico che ha fatto "squadra" fin dal primo momento, la delegazione Fispic X il Cip Direttore Tecnico Maestro Silvio Tavoletta.

Siamo sicuri che il Maestro Roberto Tamanti sarà all'altezza di portare queste ragazze ai più alti vertici internazionali perché lui oltre al pensiero ci mette il cuore e poi ha una spalla come Silvio Tavoletta che è uno dei migliori tecnici che abbiamo in Italia. Attenti a questi due che ci faranno vedere belle cose in futuro. Complimenti a tutti.

 
CAMPIONATI ITALIANI ES/B 2020-2021

Il giorno 3 luglio 2021, si è svolto il Campionato Italiano ES/B del 2020, causa COVID-19. (rimandati), dove vi ha partecipato il nostro atleta Gabriele Di Paola, conquistando cosi la medaglia di bronzo. Mentre il 13 novembre, si sono svolti i campionati italiani ES/B del 2021, la nostra Associazione vi ha partecipato con l'atleta GABRIELE DI PAOLA conquistando un meritato bronzo. L'atleta, seguito in gara dal maestro benemerito Roberto Tamanti, "unico ad aver conquistato due medaglie agli italiani nello stesso anno".


In una nota del Comitato Regionale Lazio Judo: "Presidente settore judo Lazio M° B. Gennaro Maccaro"

Volevo personalmente congratularmi per il risultato conseguito da Gabriele Di Paola alla finale del Campionato Italiano Esordienti B.

Una medaglia importante che come sempre mette in risalto l'impegno, la determinazione e la grinta dei vostri atleti e del lavoro che quotidianamente fate come insegnante.

Complimenti di cuore e un grosso grazie a voi e al vostro atleta, anche a coloro che magari non sono riusciti a salire sul podio, per le belle emozioni che anche questa volta ci avete fatto provare.

Sportivi saluti

Gennaro Maccaro

Complimenti dalla Segreteria e dallo staff Tecnico

 
Passaggi Cinture AYUMI-ASHI 2022

Il giorno 17 gennaio 2022, presso Ayumi-Ashi judo club, si sono svolti i passaggi di cintura per gli atleti:

ARIGANELLO PAOLO - Marrone

PATRIZI DAVIDE - Marrone,

R O S S I  ALBERTO Blu-Marrone

R O S S I  ANNALISA  -Verde

SIMONELLI ELENA      -ArancioVerde

VOZZI ALESSANDRO, LAUDANTE MASSIMO, LAUDANTE FLAVIO -Gialla

FUMAROLA ANDREA, GARRITANO MIRKO, BALDI ELIAS, LEMONNIER EDOARDO,

NEGRONI LAURA, PIAGGI LEONARDO, MARZO ROMERO THIAGO RODRIGO -BiancaGialla

Esaminatore, Maestro Benemerito Cintura bianca rossa 7° Dan

Roberto Tamanti

 
PASSAGGIO DELLE CINTURE DI AYUMIASHI
1 PATRIZI
Davide
BluMarrone
12 MILANO
Raffaele Verde 23 VELLI
Cecilia GiallArancio
2 MARINI Riccardo BluMarrone 13 ROSSI Cristian Verde 24 ROSSI Aurora GiallArancio
3 ARIGANELLO Paolo BluMarrone 14 ROSSI Annalisa ArancioVerde 25 MAURIZI Edoardo GiallArancio
4 ROSSI Alberto Blu 15 PACETTI Diego ArancioVerde 26 TOMASSINI Alice BiancaGialla
5 MILANO Raffaele Blu 16 SORIANO Lorenzo ArancioVerde 27 TOMASSINI Elisa BiancaGialla
6 POPA Jasmine Blu 17 MILANO Elisa ArancioVerde 28 CARLUCCI Francesco BiancaGialla
7 SANTECECCA Cristian VerdeBlu 18 MILANO Caterina ArancioVerde 29 MANCINI Sofia BiancaGialla
8 CORRENTI Leonardo VerdeBlu 19 SANTORO Tommaso ArancioVerde 30 MANCINI Alice BiancaGialla
9 DRAGUS Nicolas Verde 20 SIMONELLI Elena GiallArancio 31 FAVA Leonardo BiancaGialla
10 MULE’ Alessandro Verde 21 LOVECCHIO Francesco GiallArancio 32 RUBBINO Alessio BiancaGialla
11 RUBBINO Giuseppe Verde 22 DE LUCA Francesco GiallArancio 33 VOZZI Alessandro BiancaGialla

Direttore Tecnico - Maestro Benemerito

Roberto Tamanti

 
AYUMI-ASHI A GENOVA PRESSO "RDS Stadium”

l giorno 1 dicembre, a Genova presso RDS Stadium si è svolto il Torneo internazionale di Natale, organizzato alla perfezione dal Cavalier M° Rosario Valastro.

L’Ayumi-Ashi vi ha partecipato con gli atleti: P O P A  Jasmine e DAMIAN Marius.

Marius con due splenditi ippon si piazzava al 1° posto, mentre Jasmine al 3°.

Ha partecipato anche l’atleta Paralimpico Simone CANNIZZARO tesserato per l’Ayumi-Ashi come Fispic, Bronzo per il trofeo di Natale, oro come Fispic.

Gli atleti seguiti a bordo tatami dal M°B. Roberto.

D.T. M°B. Roberto Tamanti.

 
L'AYUMI-ASHI AL CAMPIONATO ITALIANO JUDO CSEN DI RICCIONE

Il giorno 23 novembre, presso il Palyhall di Riccione, si sono svolti i Campionati Italiani di Judo dello Csen. L'Ayumi-Ashi vi ha partecipato con gli atleti che si sono così qualificati: Campioni d'Italia, MARINI ALESSIO e DI PAOLA GABRIELE entrambi 1° classificati, mentre MARINI ALESSANDRO 2° classificato, LO PICCOLO PIETRO 3° classificato, rimaneva ai piedi del podio DAMIAN MARIUS 5° classificato. Sempre per l'Ayumi-Ashi ha gareggiato anche SIMONE CANNIZZARO atleta Paralimpico ipovedente campione d'Italia Fispic vice campione Csen. Gli atleti sono stati seguiti a bordo tatami dal Maestro Benemerito Roberto Tamanti.

Complimenti dallo Staff Tecnico e dalla Segreteria.

D.T. M°B. Roberto Tamanti

 

 
GLI ES/A ED I FANCIULLI DI AYUMIASHI SBANCANO FOLIGNO AL 1°TROFEO FULGINIUS

Domenica 3 novembre 2019, presso l’impianto sportivo Palasport “Paternesi" di Foligno, si è svolto il 1° Trofeo Judo Fulginius Città di Foligno, dove la nostra Associazione vi ha partecipato con gli atleti che si sono così classificati.

ES/A: - MARINI Alessandro 2 inc, vinti 1° class., - LO PICCOLO Pietro 2 inc. vinti 1° class., - DI PAOLA Gabriele il corazziere 1° class., P O P A Jasmine 2 inc. persi 3° class., ES/B. - DAMIAN Marius 1 vinto 2 persi 2° class..

Pomeriggio Fanciulli, ROSSI Alberto 2 vinti 1°, - RUBBINO Giuseppe 3 vinti 1°, - MILANO Raffaele 3 vinti 1°, - PATRIZI Davide 3 vinti 1°.

RA. - MARINI Alessio 3 persi 3°.

La nostra Associazione si è classificata al 4° posto su 30 società partecipanti di Lazio Umbria e Marche, non male, ci si aspettava qualcosa in più da alcuni atleti.

La classe dei fanciulli si è superata 4 su 4 primi seguiti dagli ES/A 3 su 5, i  complimenti del Maestro Benemerito Roberto Tamanti e dal tecnico Melania Migliore. Complimenti anche dalla Direzione di AyumiAshi.

Direttore Tecnico M° B. Roberto Tamanti

 

 
AYUMI-ASHI ALL’IBSA JUDO GRAN PRIX TASHKENT

Nei giorni 19 - 25 settembre 2019, presso lo splendido impianto dell’HUMO ARENA a Tashkent Uzbekistan, si è svolto il Gran Prix di judo IBSA. La nazionale italiana vi ha partecipato con gli atleti: COSTA Carolina, CANNIZZARO Simone e DURA Federico, con il Capo Delegazione M° Rosario Valastro il Tecnico Nazionale Roberto Tamanti, e l’Allenatore Nazionale Tavoletta Silvio, con la Dottoressa Cardinaletti Valentina.

La grande gara di Carolina (judo Franco Costa) che ha vinto tutti e tre gli incontri per IPPON, nell’ordine l’azerbagiana Karimova, la brasiliana Emmerich, in finale la kazaka Baibatina, classificandosi al primo posto con una bella medaglia d’oro, è punti preziosi per la ranking list mondiale valevole per la qualifica alle paralimpiadi di Tokyo 2020.

Sfortunati gli altri: Simone (ayumi-ashi) veniva eliminato al primo turno dal portoghese Iafa. Stessa sorte per Federico (judo Sondrio) anche lui eliminato al primo turno dal georgiano Shelia, entrambi in lotta per la qualifica alle paralimpiadi. Aspettando ancora due Gran Prix, Londra e ancora Baku, poi Tokyo.

R.T.N. M° B°. Roberto Tamanti

 
AYUMIASHI AI CAMPIONATI EUROPEI IBSA DI GENOVA

Dal 26 al 29 luglio 2019, presso all'Rds Stadium di Genova si sono svolti i campionati europei IBSA, l’AyumiAshi vi ha partecipato con l’atleta Simone Cannizzaro che si è qualificato al 7° posto.

Vincendo il primo contro il croato Tonzetic per Nippon, perdeva il secondo contro il russo Kutuev, dove veniva recuperato vinceva il primo di recupero contro il forte georgiano con uno tomoe-nage, perdendo il secondo di recupero contro l’ucraino Mahomedov .

Il team guidato dal Responsabile Tecnico Nazionale M° B° Roberto Tamanti, coadiuvato dal M° Silvio Tavoletta e dall’Allenatore Natascha Di Fabio, hanno conquistato 2 quinti posti con: Lauria Matilde, Peli Michela e 3 settimi con: Simone Cannizzaro, Federico Dura, e Asia Giordano.

Mentre venivano eliminati: Fabio Serafini, Michele Milli (infortunato) Valerio Teodori, Arancio Febbo Valerio e Paolo Dong Dong Camanni.

Mentre la Messinese Carolina Costa Vinceva il titolo di Campione d’Europa con uno splendido ORO battendo per Nippon, azerbaigiana Ismiyeva, l’ukraina Harnyk, in finale l’altra azerbaigiana Karimova.

Nella classifica per Nazioni, su 17 partecipanti, l’Italia si classificava all’8 posto.

Sono abbastanza soddisfatto dei ragazzi.


D.T. M° B°. Roberto Tamanti

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 22

UTENTI ONLINE

 1512 visitatori online

Municipio XV

Google +

Facebook

Youtube

Circuito per ragazzi

Judo piccoli campioni

Allenamento e giochi in spiaggia - D.T. Roberto Tamanti - Allenatori Politi, Giaconi, Moretti

TOP VIDEO

SITI AMICI

In questa sezione tutti i link dei Siti Amici di Ayumi-Ashi

Sport Dream And Power

THE NEW DAY ONE

LE MIE CINTURE NERE

CrossFit 06

CAMPIONI ITALIANI

Menu Principale

Archivio Gare

Articoli più letti

EuroNews Judo

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 493
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 5012784