Il Poker Fiamme Azzurre di judo del M° Roberto Tamanti

Il M° Tamanti con i figli Simone e Daniele

CAMPIONATO ITALIANO CADETTI A/2 TARANTO

Il giorno 18 marzo 2023, presso il Palamazzola di Taranto, si sono svolti i Campionati Italiani cadetti A/2, la nostra Assoziazione vi ha partecipato con 2 atleti MARINI Alessandro nei 46 kg., DI PAOLA Gabriele nei 90 kg., accompagnati dal M°B. Roberto Tamanti, presente anche Pietro Lo Piccolo quale Sparring Partner per il riscaldamento, Gianluca Di Paola come fotografo.

Iniziano insieme, Alessandro liquida il suo avversario MELIOTA con una leva al gomito, subito dopo era la volta di Gabriele che anche lui con una immobilizzazione a terra liquidava il BATTISTINI, vincono entrambi il secondo raund ai danni di CAMPIONI e MUTTI, perdono tutti e due la semifinale che li vede relegati entrambi alla finalità per il bronzo, centrato da Alessandro, mancato da Gabriele.

Piazzamento non male per i punti presi che favoriscono la loro Ranking List Nazionale, su 57 società presenti l'AyumiAshi si è classificata al 9° posto, comunque i due ragazzi rientrano nei qualificati per i prossimi Campionati Italiani cadetti A/1, in programma il 22 aprile presso il PalaPelliconi di Ostia.

M°B. Roberto Tamanti

 



 
1° Memorial "Prof. Andrea Lino"Cadetti - 1° G.P.ES/A e B

Sabato 11 e domenica 12 gennaio 2023, presso il Palazzetto di Monterotondo, si è svolto il 1° Memorial "Prof. Andrea Lino", l'AyumiAshi vi ha partecipato con gli atleti: MARINI Alessandro kg 46 2°, LO PICCOLO Pietro kg. 81 3°, DI PAOLA Gabriele kg 90 1°.

Mentre l'11 e 12 febbraio 2023 si è svolto sempre a Monterotondo il 1° Gran Prix Ragazzi, ES/A e ES/B. i nostri atleti che vi hanno partecipato: ROSSI Alberto 5°, VOZZI Alessandro 3° ES/A, MILANO Raffaele PATRIZI David 12° MARINI Riccardo 9° ES/B, mentre domenica sono salite sul tatami per la loro prima gara nella classe ragazze, ROSSI Annalisa e MARINI Michela 2° entrambi.

Gli atleti seguiti a bordo tatami dai tecnici: sabato M°B. Roberto Tamanti, domenica Asp.A. Marianna Santucci. Complimenti a tutti i ragazzi che vi hanno partecipato.




 
XXVIII° ALPEADRIA TROPHY 2023

Nei giorni 28 e 29 gennaio 2023, presso BELLA ITALIA & EFA VILLAGE, Palazzetto dello sport interno al Villaggio di Lignano Sabbiadoro si è svolto il 28° Trofeo Internazionale di judo, dove l'AyumiAshi vi ha partecipato con tre atleti. MARINI ALESSANDRO nei 46 kg, LO PICCOLI PIETRO nei 81 kg. DI PAOLA GABRIELE nei 90 kg.                                   Iniziava Alessandro contro l'atleta lombardo Tanzi che subiva una leva al gomito, non recuperato si piazzava al 17° posto.                                                                                                                                                                   Era la volta di Pietro che batteva l'atleta laziale Fornaro, veniva fermato poi al secondo incontro dal friulano Copat non recuperato si classificava all'11 posto.                                                                                                                      Iniziava subito in salita il percorso di Gabriele che subiva ippon dall'umbro Coccia, recuperato metteva in fila due Ippon contro il calabrese Attina e il napoletano Pesce, l'incontro che lo vedeva contro l'altro friulano per accedere al turno per il bronzo Valenti subiva ippon classificandosi così al 7° posto.                                                                      Atleti presenti a questa manifestazione n° 1.043 società partecipanti n° 234 "A.S.D.AYUMIASHI 68° class."                  Gli atleti seguiti dal M°B. Roberto Tamanti

 
PASSAGGI Cinture AYUMI-ASHI 2022

 

Il giorno 16 gennaio 2023, presso l’Associazione Sportiva Dilettantistica AYUMI-ASHI judo club, si sono svolti i passaggi di cintura, dopo aver superato gli esami, davanti alla Commissione: M°B. Roberto Tamanti, i tecnici, Luca Diani e Marianna Santucci, gli atleti sono stati promossi al grado di:

MILANO             CATERINA              Verde

CELLETTI           TOMMASO              Arancione

GADANI             PIETROGIACOMO   Arancione

VOZZI               ALESSANDRO         Arancione

LAUDANTE         FLAVIO                  Arancione

GARRITANO       MIRKO                  Giallarancio

BALDI                ELIAS                    Giallarancio

NEGRONI           LAURA                  Giallarancio

PIAGGI               LEONARDO           Giallarancio

FALCUCCI          FRANCESCO          Giallarancio

MARZO ROMERO Thiago Rodrigo      Giallarancio

MEDORI             FRANCESCO         Gialla

LISI                    FRANCESCO         Gialla

GUARDIGLI        MATTIA                Gialla

RENZULLI          ASIA GINEVRA      Gialla

MARINI              MICHELA              Gialla

CUNETTA           MATTEO               Biancagialla

Direttore Tecnico

M°B. Roberto Tamanti

 
GRAN PREMIO REGIONALE RA. ES/B

Mentre il 18  dicembre si è svolta l’ultima tappa del Gran Premio Giovanissimi, Palazzetto dello Sport di Monterotondo S. Dove vedeva in gara i due atleti di Ayumi-Ashi ROSSI Alberto kg. 30 1° classificato “battendo il record cinque primi posti su cinque gare”, VOZZI Alessandro kg. 36 2° classificato.

L’Ayumi-Ashi si aggiudicava così due vincitori di Gran Prix Regionali: ROSSI Alberto nei ragazzi, IASSON Giovanni nei ES/B.

 
CAMPIONATO ITALIANO CSEN 2022

Nei giorni 3 e 4 dicembre 2022, si è svolto il 37° Campionato Italiano dello CSEN, la nostra Associazione vi ha partecipato con: MARINI Riccardo kg. 40 3° classificato, IASSON Giovanni kg. 55 3° classificato, MARINI Alessio kg. 60 7° classificato, MARINI Alessandro kg. 46 5° classificato, LO PICCOLO Pietro kg. 81 7° classificato, DI PAOLA Gabriele kg. 90 2° classificato, CELLETTI Matteo kg +90 7° classificato, accompagnati dal M°B. Roberto Tamanti.

 
GRAN PRIX NAZIONALE

Nei giorni 12 e 13 novembre 2022, presso il “Palaercole” di Policoro (MT) si è svolto l’ultimo “Gran Prix Lucania”, l’Ayumi-Ashi vi ha partecipato con gli atleti: MARINI Alessandro kg.46 3° classificato, LO PICCOLO Pietro kg. 81 9° classificato, DI PAOLA Gabriele kg.90 5° classificato, gli atleti seguiti dal M° Roberto Tamanti, in tribuna il Presidente di Ayumi-

 
BREVE RIASSUNTO DEGLI ANNI 2020-2021 CAUSA COVID 19

La nostra Associazione Sportiva Dilettantistica AYUMI-ASHI judo club, nel periodo COVID 19, ha proseguito gli allenamenti solo per gli atleti agonisti per i campionati italiani che erano autorizzati ad allenarsi.

Dopo questa pausa, abbiamo ripreso gli allenamenti con tutte le categorie dai bambini agli adulti.


*Il 29.maggio 2022, gli atleti: Di Paola Gabriele e Lo Piccolo Pietro partecipavano alla Coppa Italia Interregionale classificandosi al 2° e 3° posto.


* Nei Campionati Italiani ES/B il nostro Di Paola Gabriele, conquistava la medaglia di bronzo

A giugno quella del 2020, a novembre quella del 2021. (nel 2020 non si sono svolti i camp. It. Causa covid.)


*Il 4 giugno 2022 presso il Palabandinelli di Velletri si svolgeva il Trofeo Citta di Velletri, l’Ayumi-Ashi vi ha partecipato con gli atleti che si sono cosi classificati: Patrizi Davide 1°, Iasson Giovanni 1°, Di Paola Gabriele 2°, Lo Piccolo Pietro 2°.


*Mentre il 25 giugno 2022 presso il PalaAriccia si è svolta la 4° Tappa del Gran Premio Giovanissimi, gli atleti si sono cosi classificati: Rossi Alberto 1°, Vozzi Alessandro 2°. Iasson Giovanni 1° vincendo così il Gran Premio Giovanissimi.

* Il 19 settembre 2022 l’Ayumi-Ashi ha partecipato allo Stage di Roccaraso con gli atleti: Rossi Alberto, Vozzi Alessandro, i fratelli Marini Alessandro, Alessio e Riccardo, i Iasson Marco e Giovanni , Di Paola Gabriele, Lo Piccolo Pietro.

*Dopo questa pausa, abbiamo ripreso gli allenamenti con tutte le categorie dai bambini agli adulti, vi aspettiamo in palestra:



 
PARALIMPIADI TOKYO 2020

Il giorno 29 agosto 2021, si sono svolte le Paralimpiadi di Tokyo 2020, dove la nostra Carolina Costa conquista la medaglia di bronzo. Una gioia enorme per la judoka messinese che, nella categoria +70 kg. supera la statunitense Davis nei quarti di finale, perde con la kazaka Baibatina in semifinale, prima della grande reazione nella finale per il 3° posto contro l'ucraina Harnyk. Oro all'azera Karimova che supera la Baibatina nella finalissima. Applausi anche per la napoletana Matilde Lauria, unica atleta sordo-cieca della manifestazione, che deve arrendersi nei quarti di finale alla brasiliana Maldonado, poi vincitrice della medaglia d'oro nella categoria - 70 kg. Alla fine ha chiuso in settima posizione. Soddisfatti anche Silvio Tavoletta, Direttore Tecnico del judo, e il Tecnico Nazionale Roberto Tamanti.


Intervista di Pino Morelli

II Maestro Tamanti si sentirà soddisfatto di questa vittoria che corona un periodo lungo e faticoso partito da molto lontano. Da anni segue i ragazzi ipovedenti e questo ulteriore risultato lo farà sicuramente felice. Il Maestro Tamanti, tecnico di lungo corso al seguito di questa squadra, tira le somme di questa splendida giornata:

E' felice di com'è andata questa giornata Maestro?

Questa è la conclusione di un ciclo, Tokyo 2020 è iniziato già qualche anno fa. La gara è stata un po' anomala ed è successo come alle Olimpiadi dei normodotati, dove sono molti big attesi alle medaglie hanno perso. E' accaduto anche alle nostre atlete, ma poi il bronzo di Carolina ha dato un senso compiuto a tutta la squadra.

Adesso che pensa di fare Maestro?

Adesso su queste ragazze bisogna continuare a lavorare per i prossimi mondiali e per le prossime Paralimpiadi a Parigi.

Com'è andata la gara di Carolina?

Carolina ha superato la statunitense Katie Davise, dopo la semifinale persa per mano della kazaka Zarina Baibatina, si è imposta nella finale per la medaglia di bronzo sull'ucraina Anastasiia Harnyk. Non c'è che dire se non fosse stata per quel passo falso con la Baibatina se la poteva giocare benissimo per l'oro perché oggi è stata concentrata per tutta la durata della gara e l'ho vista decisa in ogni incontro. Devo fare i complimenti a lei e a tutta la squadra: Carolina Costa +70, Matilde Lauria 70, sordo cieca mentre Costa B/2 impoverente.

Pensa sia il caso di ringraziare qualcuno per il risultato acquisito?

Io, come Responsabile Tecnico, devo fare un ringraziamento anche ai Maestri che hanno formato queste ragazze e l'anno portate fanno alla Nazionale Gran lavoro di tutti. Come devo ringraziare lo staff tecnico che ha fatto "squadra" fin dal primo momento, la delegazione Fispic X il Cip Direttore Tecnico Maestro Silvio Tavoletta.

Siamo sicuri che il Maestro Roberto Tamanti sarà all'altezza di portare queste ragazze ai più alti vertici internazionali perché lui oltre al pensiero ci mette il cuore e poi ha una spalla come Silvio Tavoletta che è uno dei migliori tecnici che abbiamo in Italia. Attenti a questi due che ci faranno vedere belle cose in futuro. Complimenti a tutti.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 25

UTENTI ONLINE

 801 visitatori online

Municipio XV

Google +

Facebook

Youtube

Circuito per ragazzi

Judo piccoli campioni

Allenamento e giochi in spiaggia - D.T. Roberto Tamanti - Allenatori Politi, Giaconi, Moretti

TOP VIDEO

SITI AMICI

In questa sezione tutti i link dei Siti Amici di Ayumi-Ashi

Sport Dream And Power

THE NEW DAY ONE

LE MIE CINTURE NERE

CrossFit 06

CAMPIONI ITALIANI

Menu Principale

Archivio Gare

Articoli più letti

EuroNews Judo

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 534
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 6623510