PARALIMPIADI TOKYO 2020

Il giorno 29 agosto 2021, si sono svolte le Paralimpiadi di Tokyo 2020, dove la nostra Carolina Costa conquista la medaglia di bronzo. Una gioia enorme per la judoka messinese che, nella categoria +70 kg. supera la statunitense Davis nei quarti di finale, perde con la kazaka Baibatina in semifinale, prima della grande reazione nella finale per il 3° posto contro l'ucraina Harnyk. Oro all'azera Karimova che supera la Baibatina nella finalissima. Applausi anche per la napoletana Matilde Lauria, unica atleta sordo-cieca della manifestazione, che deve arrendersi nei quarti di finale alla brasiliana Maldonado, poi vincitrice della medaglia d'oro nella categoria - 70 kg. Alla fine ha chiuso in settima posizione. Soddisfatti anche Silvio Tavoletta, Direttore Tecnico del judo, e il Tecnico Nazionale Roberto Tamanti.


Intervista di Pino Morelli

II Maestro Tamanti si sentirà soddisfatto di questa vittoria che corona un periodo lungo e faticoso partito da molto lontano. Da anni segue i ragazzi ipovedenti e questo ulteriore risultato lo farà sicuramente felice. Il Maestro Tamanti, tecnico di lungo corso al seguito di questa squadra, tira le somme di questa splendida giornata:

E' felice di com'è andata questa giornata Maestro?

Questa è la conclusione di un ciclo, Tokyo 2020 è iniziato già qualche anno fa. La gara è stata un po' anomala ed è successo come alle Olimpiadi dei normodotati, dove sono molti big attesi alle medaglie hanno perso. E' accaduto anche alle nostre atlete, ma poi il bronzo di Carolina ha dato un senso compiuto a tutta la squadra.

Adesso che pensa di fare Maestro?

Adesso su queste ragazze bisogna continuare a lavorare per i prossimi mondiali e per le prossime Paralimpiadi a Parigi.

Com'è andata la gara di Carolina?

Carolina ha superato la statunitense Katie Davise, dopo la semifinale persa per mano della kazaka Zarina Baibatina, si è imposta nella finale per la medaglia di bronzo sull'ucraina Anastasiia Harnyk. Non c'è che dire se non fosse stata per quel passo falso con la Baibatina se la poteva giocare benissimo per l'oro perché oggi è stata concentrata per tutta la durata della gara e l'ho vista decisa in ogni incontro. Devo fare i complimenti a lei e a tutta la squadra: Carolina Costa +70, Matilde Lauria 70, sordo cieca mentre Costa B/2 impoverente.

Pensa sia il caso di ringraziare qualcuno per il risultato acquisito?

Io, come Responsabile Tecnico, devo fare un ringraziamento anche ai Maestri che hanno formato queste ragazze e l'anno portate fanno alla Nazionale Gran lavoro di tutti. Come devo ringraziare lo staff tecnico che ha fatto "squadra" fin dal primo momento, la delegazione Fispic X il Cip Direttore Tecnico Maestro Silvio Tavoletta.

Siamo sicuri che il Maestro Roberto Tamanti sarà all'altezza di portare queste ragazze ai più alti vertici internazionali perché lui oltre al pensiero ci mette il cuore e poi ha una spalla come Silvio Tavoletta che è uno dei migliori tecnici che abbiamo in Italia. Attenti a questi due che ci faranno vedere belle cose in futuro. Complimenti a tutti.



Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Gennaio 2022 18:49
 

UTENTI ONLINE

 423 visitatori online

Circuito per ragazzi

Judo piccoli campioni

Allenamento e giochi in spiaggia - D.T. Roberto Tamanti - Allenatori Politi, Giaconi, Moretti

TOP VIDEO

SITI AMICI

In questa sezione tutti i link dei Siti Amici di Ayumi-Ashi

Sport Dream And Power

THE NEW DAY ONE

LE MIE CINTURE NERE

CrossFit 06

CAMPIONI ITALIANI

Menu Principale

Archivio Gare

Articoli più letti

EuroNews Judo

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 488
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 4763403