6° Memorial Silvano Diarena a squadre, esordienti B e cadetti

Nei giorni 26 e 27 marzo, presso il palazzeto dello sport di Umbertide, si è svolto il 6° Memorial Silvano Diarena a squadre, esordienti B e cadetti.
La nostra associazione ha partecipato alla manifestazione con atreti di tutte e tre le categorie.
Il primo incontro a squadre vedeva la rappresentativa Umbra contro la Ayumi-Ashi.

ASD Ayumi-Ashi --- Rappresentativa Umbra
66 kg Ferrara Biagio 10 - 0
73 kg Volpe Matteo 0 - 10
81 kg Roman Daniel 0 - 10
90 kg Tamanti Simone 10 - 0
+90 kg Mora Riccardo 0 - 10.
Risultato finale: 2 - 3

ASD Ayumi-Ashi --- Germania
66 kg Salvioni Andrea 0 - 7
73 kg Volpe Riccardo 7 - 0
81 kg Roman Daniel 5 - 0
90 kg Tamanti Simone 10 - 0
+90kg Mora Riccardo 0 - 10
Risultato finale: 3 - 2


ASD Ayumi-Ashi --- KDK Fratta
66 kg Salvioni Andrea 0 - 0
73 kg Ferrara Biagio 0 - 0
81 kg Volpe Riccardo 0 - 7
90 kg Tamanti Simone 10 - 0
+90kg Moggio Giulio 0 - 10
Risultato finale: 1 - 2

 

Sono passate alle semifinali le società della rapp. Umbra e KDK Fratta.

 

La mattina della domenica hanno inizato la gara gli esordienti B. La prima è stata Volpe Ombretta nei 48 kg, che con due incontri vinti si è aggiudicata il primo posto. Subito dopo è stata la volta di Mantovani Matilde che, nei 52 kg, veniva sconfitta al primo turno per poi vincere l'incontro successivo aggiudicandosi la medaglia di bronzo. Il terzo atleta a salire sul tatami è stato Mattia Miceli, che si è aggiudicato la medaglia d'oro grazie a uno stupendo de-ashi-barai e ad un altrettanto stupendo to-moe-nage fatto in finale.
Infine ha combattuto Matteo Camilli che ha perso il primo incontro e vinto la finale per il bronzo.

Dopo gli esordienti è stato il turno dei nostri cadetti (Russo Dario, Ferrara Nicola Pio e Simone), tutti impegnati nella categoria fino a 66 kg.
Dario con due vittorie sugli umbri Calistroni e Fiorucci si è aggiudicato a finale battendo il marchigiano Di Renzo e successivamente l'oro contro l'ottimo atleta della rappresentativa pugliese. Simone Ferrara ha peso il primo incontro con l'umbro Pagiotti, vinto il primo dei recuperi contro Renzini e personil secondo incontro di recupero contro il fratello Nicola, giunto ai recuperi dopo aver perso con l'atleta della puglia sconfitto da Dario in finale. Nicola si è poi aggiudicato il terzo posto battendo nella finalina il marchigiano Di Renzo.
Nella classifica per generale, su 23 società partecipanti provenienti da Umbria, Marche, Puglia e Lazio, la
nostra si è classificata sesta.
I nostri ragazzi hanno espresso un ottimo judo che ha portato numerosi tecnici di altre società a complimentarsi con il Maestro Tamanti.



Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Marzo 2014 17:17
 

UTENTI ONLINE

 824 visitatori online

Municipio XV

Google +

Facebook

Circuito per ragazzi

Judo piccoli campioni

Allenamento e giochi in spiaggia - D.T. Roberto Tamanti - Allenatori Politi, Giaconi, Moretti

TOP VIDEO

SITI AMICI

In questa sezione tutti i link dei Siti Amici di Ayumi-Ashi

Sport Dream And Power

THE NEW DAY ONE

LE MIE CINTURE NERE

CrossFit 06

CAMPIONI ITALIANI

Menu Principale

Archivio Gare

Articoli più letti

EuroNews Judo

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 508
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 3145209